Ai piedi delle Dolomiti, dal 1960 produciamo calze tecniche per lo sci, alpinismo, trekking, trail running e tanti altri sport. Qualità, stile, Made in Italy.

Come posso risolvere il problema dei “piedi freddi”?

Un rimedio naturale efficace è quello di indossare calze realizzate con alte percentuali di lana merino, cashmere e seta.
Questi filati naturali, da noi selezionati nelle migliori qualità, hanno un’innata predisposizione alla termoregolazione interagendo con la temperatura corporea, scaldando il piede quando fa freddo e rilasciando il calore corporeo quando fa caldo. Inoltre il cashmere, rispetto alla lana, ha un potere isolante dieci volte maggiore.
Le calze devono essere calzate un paio alla volta, essere della giusta misura e avere una vestibilità comfort, cioè non devono stringere le dita dei piedi ma favorirne il loro naturale movimento agevolando la circolazione del sangue.
Per aiutare a risolvere questa spiacevole sensazione anche lo spessore delle calze termiche ha la sua importanza: è consigliabile scegliere quelle che hanno sulla pianta del piede e sulle dita la lavorazione in spugna, cioè morbidi cuscinetti di riccioli di lana che trattengono il calore corporeo.
Per chi soffre di piedi freddi interessato a voler risolvere questo fastidioso problema può visionare una collezione di calze termiche specifiche.